Sei Qui
Home > Smartphone e Tablet > Android > Migliori tablet per prendere appunti 2022

Migliori tablet per prendere appunti 2022

Parecchi sono gli usi solitamente riservati ai Tablet. Questi possono essere semplicemente dei prodotti più adeguati per guardare video o navigare certi siti più complessi. Alcuni possono essere utili per prendere ordinazioni o anche meglio, funzionare come una sorta di sostituto ai PC portatili. Disegnare e scrivere sono attività certamente molto ben viste per quel che riguarda un Tablet. Ma cosa si può dire a proposito del semplice prendere appunti?

Un Tablet è semplicemente perfetto per questo scopo. E non parliamo solo di appunti da prendere scrivendo con la tastiera: s’intende anche prendere appunti con la scrittura a penna, manuale, da molti considerata la migliore e la più rapida in assoluto. Alcuni prodotti tendono anche ad avere la possibilità di un controllo naturale della scrittura, trasferendola immediatamente in testo digitale. Senza perder altro tempo dunque, controlliamo quali sono i migliori tablet per questo scopo.

Migliori tablet per prendere appunti

Apple iPad Pro

Cominciamo con un vero campione di questa categoria, il Tablet per eccellenza: l’iPad Pro permette di elaborare praticamente di tutto iniziando dal suo chipset Apple M1 e i suoi 128Gb di memoria interna.

Ovviamente non si può ignorare lo splendido schermo sensibile da 11 pollici con tecnologia Liquid Retina IPS LCD, con una frequenza da 120Hz particolarmente elevata. Grazie poi all’apporto dei vari programmi dedicati, iOS 15 è capace di mettere a disposizione di tutto e di più a favore della comodità dell’utente. Ha un costo di 900 euro d’altro canto, quindi ha un prezzo piuttosto elevato.

Samsung Galaxy Tab S7 Plus

Se il prezzo di prima vi sembrava altro, anche la Samsung non se la cava poi così male nel prezzare i loro prodotti. Al costo di 1240 euro, questa casa offre un Tablet da 12 pollici con Display Super AMOLED a 120Hz capace praticamente di visualizzare qualsiasi cosa nei benché più minimi dettagli.

Di certo però la più meravigliosa aggiunta sta nell’S Pen, un pennino intelligente che è capace di ampliare non di poco le funzioni del Tablet. In questo è possibile godere di 128Gb di memoria interna, 6Gb di RAM ed anche l’opzione per il 5G – oltre che naturalmente l’accesso al chipset Snapdragon 865. Il prodotto perfetto per uso ufficio e professionale, nonostante il suo prezzo elevatissimo.

Lenovo Tab M10 Plus

Dall’alto della sua seconda generazione, questo Tablet ha un singolo costo di 220 euro e rimane perciò piuttosto accessibile: l’importanza sta in fondo nel suo schermo da 10 pollici, in Full HD ed abbastanza limpido per essere usato per qualsiasi scopo che va dalla grafica ai semplici appunti.

Ha a disposizione 64Gb di memoria interna e 4Gb di RAM, il tutto unito sotto il chipset Helio P22T. Di modeste capacità, ma comunque più che sufficienti per affrontare la scrittura di qualche appunto, che sia in semplice testo digitale o con il tocco a penna.

Huawei MatePad T 10s

Un altro marchio ben conosciuto è la Huawei, il quale propone un tablet da 10 pollici con tecnologia IPS LCD. Si tratta d’un prodotto che sfrutta una risoluzione piuttosto elevata, offrendo anche un supporto adeguato per la stilo (che va presa a parte) ed una potenza piuttosto elevata per ciò che riguarda il chipse Kirin 710A. Ha anche a disposizione 64Gb di memoria interna e 3Gb di RAM, più che sufficiente per affrontare un po’ tutte le prese d’appunti. Per un costo di 225 euro, si può anche affrontare una spesa del genere.

Blackview Tab8

Cercando invece qualcosa di più economico, si può preferire questo tablet dallo schermo di 10 pollici con risoluzione Full HD, una memoria interna di 64Gb e 4Gb di RAM. Si tratta d’un prodotto piuttosto completo e con uno schermo abbastanza dettagliato, il quale presenta un chipset Mediatek di prestazioni abbastanza modeste – ma comunque ideali per prendere spunti ed appunti. Al costo di 170 euro, non è nemmeno poi così male.

Galaxy Tab A7 Lite

procediamo infine per guardare quel che ha da offrire di economico la Samsung, mettendo a disposizione un Tablet da 8.7 pollici in tecnologia TFT e con una risoluzione piuttosto intermedia. Il Chipset che monta è un Helio P22T con 32Gb di memoria interna e 3Gb di RAM in totale, piuttosto modesto in contesto ma non impossibile da sfruttare. In generale è un tablet veramente ridotto, al costo di 150 euro e perciò per tutte le tasche, seppur ideale specialmente per quelle piccole necessità.

Lascia un commento

Top