Sei Qui
Home > Guide > Windows 10: attivare / disattivare la manutenzione automatica

Windows 10: attivare / disattivare la manutenzione automatica

Non è un segreto che la manutenzione è qualcosa di cui il tuo computer ha bisogno. Ma se sei in questa pagina significa che non ami molto la manutenzione automatica di Windows 10.. quindi vorresti disattivarla. Ci sono infatti altri strumenti più controllabili che puoi usare per dare al tuo computer la manutenzione di cui ha bisogno.

Può essere infatti molto fastidioso tornare dal prendere una tazza di caffè e notare che il tuo computer Windows è lento perché la manutenzione automatica ha deciso di avviarsi. Questo è uno dei tanti motivi per cui potresti volerla disattivare. La seguente guida ti mostrerà come disattivarla e riattivarla nel caso avessi cambiato idea.

Come disabilitare la manutenzione automatica di Windows 10

Per disattivare la manutenzione automatica, è necessario apportare alcune modifiche al registro di Windows. Ogni volta che si apportano modifiche ad esso, anche se sono piccole, può comportare enormi conseguenze. Se vuoi andare sul sicuro prima di apportare modifiche, è una buona idea eseguire il backup di tutti i file importanti che non vuoi rischiare di perdere.

Avvia il registro premendo Windows e il tasto R.
Quando viene visualizzata la barra di ricerca, digitare regedit e premere Invio.
Quando si apre il registro, andare a HKEY_LOCAL_MACHINE> SOFTWARE> Microsoft> Windows NT> CurrentVersion> Pianificazione> Manutenzione .

A destra, dovresti vedere l’opzione che dice MaintenanceDisabled . Se è lì, fai clic destro su di esso e seleziona Modifica . Quando viene visualizzata la nuova finestra, modificare il numero di dati del valore su 1 . Sarà impostato su zero per impostazione predefinita. Se non vedi l’opzione MaintenanceDisabled dovrai crearla.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro destro e posizionare il cursore sull’opzione Nuova. Quando viene visualizzata la nuova finestra, scegliere l’opzione che dice DWORD (32 bit). Quando è il momento di nominarlo, denominalo MaintenanceDisabled. Una volta creato, fai clic destro su di esso e seleziona Modifica. Ricorda, dovrai modificare i dati Valore in uno.

Come attivare la manutenzione automatica di Windows 10

Se a un certo punto si cambia idea e si desidera riattivare la funzionalità di manutenzione di Windows, è possibile. Vai a HKEY_LOCAL_MACHINE> SOFTWARE> Microsoft> Windows NT> Versione corrente> Pianificazione> Manutenzione> Valore DWORD 0 .

Conclusione

Ricorda che la funzionalità di manutenzione di Windows è utile. Se non si desidera utilizzarlo, assicurarsi di utilizzare altre forme di manutenzione per mantenere il computer in buone condizioni. Quali software usi nel tuo computer per la manutenzione?

Lascia un commento

Top