Sei Qui
Home > Connessione Internet > Modem e Chiavette Internet > Chiavetta internet Onda MH 602 – Software e Guida Installazione

Chiavetta internet Onda MH 602 – Software e Guida Installazione

Chiavetta Internet Veloce Onda MH 602

Scheda tecnica

Scarica software e guide per PC e Mac

Soluzioni


Caratteristiche tecniche

Sistema: HSDPA (fino a 7.2 Mbps), UMTS, GPRS, GSM Dual Band (900/1800/1900 MHz)

Compatibilità: Windows 2000, XP, Vista (32 bit/64 bit) e Macintosh OS X (10.3.x, 10.4.x). VPN compatibile (anche protocollo IPSec.)

Connettività: USB 1.1/2.0

LED Luminosi:

• Verde lampeggiante: ricerca rete GPRS/UMTS/HSDPA

• Verde fissa: connessione in corso GPRS/UMTS/HSDPA


Software e Guide

Scarica il software di connessione per MH602 con Windows 7, Vista, XP e 2000 Scarica il software di connessione per ONDA MH602

Il New Fast Mobile Modem offre la possibilità di collegare tutte le Chiavette Internet Veloce di 3 ad Internet in modo semplice ed efficace.

Con il New Fast Mobile Modem 3 puoi anche inviare SMS, aggiungere feed RSS, impostare avvisi per extrasoglia dei piani tariffari e configurare la navigazione solo sotto rete 3.

Software, Driver e guida all’installazione ONDA (Compatibile anche con Windows 2000)
Driver e Software New Fast Mobile Modem 3

Software, Driver e guida all’installazione ONDA

Installazione Chiavetta Internet Veloce con Windows Vista

In fase di installazione della Chiavetta Internet Veloce, il Sistema Operativo Windows Vista potrebbe non riconoscere il componente come modem, conseguentemente non vengono installati i driver. In allegato è disponibile la procedura che permette di disattivare i controlli
impostati dal sistema operativo Windows Vista e procedere alla corretta installazione.

Software, Driver e guida all’installazione Fast Mobile Modem 3 per MAC

Installazione Modem USB Onda

Gestione segnale di rete

Connessione Internet

Messaggi di errore “Impossibile visualizzare la pagina” o “Pagina non trovata”

Messaggio di errore ”Impossibile connettersi al computer remoto. La porta per la connessione è stata chiusa”

Gestione codice PIN

Gestione contatori di traffico

Configurazione account di posta elettronica per Outlook Express


Guide e Soluzioni

E’ sufficiente collegare il Modem USB Onda al PC per avviare automaticamente l’installazione del programma Connessione MH602HS e successivamente l’installazione dei driver per il riconoscimento come modem
della periferica collegata.

Sia i driver che il programma di connessione sono presenti direttamente all’interno della chiavetta.

In caso di mancato rilevamento del Modem USB Onda all’avvio del programma di connessione Connessione MH602HS (Fig.1), si presenta il messaggio d’errore “Modem della scheda non raggiungibile!” (Fig. 2).

Fig. 1

Fig. 2
In questo caso è consigliabile accedere alla schermata di Gestione Periferiche (con ADSM Modem USB inserito) e verificare che siano presenti tutte e tre le voci evidenziate in figura 3.

Il percorso per accedere a tale schermata è il seguente:

tasto destro su Risorse del Computer / Proprietà / Hardware / Gestione Periferiche

Se le tre voci non dovessero essere presenti, procedere con la disinstallazione e la successiva reinstallazione completa del ADSM Modem USB semplicemente ricollegandolo al PC a seguito di riavvio del sistema operativo.

Torna

Con il modem USB Onda non è possibile rilevare il tipo di segnale di rete rilevato tramite il colore del led luminoso. Infatti, il led spento indica l’assenza di copertura mentre il led di colore bianco ne indica la presenza (di qualsiasi tipologia).

L’unico modo per verificare il tipo di copertura presente è attraverso il programma Connessione MH602HS (vedi figura 1).

Fig.1

In assenza di copertura UMTS 3 ITA e nel caso in cui non fosse presente neanche la copertura GPRS, è consigliabile verificare la seguente impostazione sul programma Connessione MH602HS (figura 2):

cliccare sul menu Impostazioni – Rete e verificare che l’opzione Scelta Rete sia Automatica e che l’opzione Tipo di Rete non sia Solo 3G, poichè con quest’ultima è inibito l’aggancio alla rete GPRS in caso di mancanza della rete UMTS .

Al termine dell’impostazione procedere con il salvataggio tramite apposito tasto.

ATTENZIONE:
Per evitare la selezione della rete GPRS e la conseguente tariffazione extra-soglia delle sessioni Internet effettuate in roaming, è fortemente consigliato selezionare nel menu presente in figura 2 la voce Solo 3G.
Questa opzione consente la registrazione in rete esclusivamente sotto rete 3 ITA.


Fig. 2

In caso di led spento (mancanza di segnale di rete) è consigliabile verificare la corretta e completa installazione del modem USB Onda su PC tramite la schermata di Gestione periferiche (vedi pagina 1)

Torna

Una volta completata l’ installazione del Modem USB ciccare sull’icona di avvio Connessione MH600 HS (figura 1) che è comparsa sul desktop del tuo PC.

Fig. 1

Attendere l’inizializzazione del modem USB e la fase di ricerca rete durante la quale il tasto Connetti non è selezionabile (figure 2 e 3).


Fig. 2


Fig.3

A questo punto avviare la connessione Internet tramite tasto Connetti presente sulla schermata illustrata in figura 4.


Fig. 4

Torna



Nel caso si riscontaressero problemi durante la navigazione Internet e dovessero comparire messaggi di errore come “Impossibile visualizzare la pagina”, “Pagina non trovata” o simili, è consigliabile procedere con le seguenti operazioni:

• cancellazione cookies;
• cancellazione files temporanei;
• cancellazione coronologia
Queste funzioni sono disponibili dalla schermata illustrata in figura 1, raggiungibile tramite il seguente percorso su PC :

tasto destro sull’icona Internet Explorer / Proprietà / Generale


Fig. 1

Torna



In caso di messaggio d’errore “Impossibile connettersi al computer remoto. La porta per la connessione è stata chiusa” è necessario verificare se esiste un disallineamento tra il parametro APN impostato sulla USIM e quello del programma Connessione MH602HS .

In caso di utilizzo del Modem USB Onda con USIM con Piano tariffario non esclusivamente dedicato al traffico dati (es. SuperWeb), è necessario infatti creare un nuovo profilo di connessione tramite il programma
Connessione MH602HS.

Accedere alla sezione Impostazioni (figura 1).


Fig. 1

Successivamente accedere alla sezione Rete (figura 2).


Fig. 2

Posizionarsi sul tab Configurazione (figura 3).


Fig. 3

Cliccare sul tasto Aggiungi (figura 4).


Fig. 4

Configurare i parametri richiesti come illustrato in figura 5, in particolare il numero della connessione *99# e il campo APN con il valore tre.it, e successivamente confermare le modifiche con il tasto OK.


Fig. 5

Infine impostare il profilo appena creato come predefinito utilizzando l’apposita funzionalità (figura 6).


Fig. 6

Torna


Di seguito i passaggi da seguire per disabilitare la richiesta del codice PIN ad ogni avvio del programma di connessione Onda. Accedere alla sezione Impostazioni (figura 1).


Fig. 1

Rimuovere il flag presente di default su opzione PIN abilitato e successivamente confermare la modifica cliccando sul tasto Applica (figura 2).


Fig. 2

Torna


Ti ricordiamo che il conteggio del traffico tramite i contatori del software di navigazione è puramente indicativo: per il calcolo dell’eventuale importo da fatturare, fai riferimento esclusivamente ai dati riportati all’interno della sezione Infocosti dell’Area Clienti 133, dove puoi sempre consultare le soglie di utilizzo del servizio e il dettaglio del traffico effettuato.

Torna

Per poter scaricare le e-mail con un programma di gestione della posta elettronica da PC, come ad esempio Outlook Express, connettendosi ad Internet tramite chiavetta Internet Veloce di 3, è necessario configurare
l’account di posta (TRE o di un provider esterno come, ad esempio, @tiscali.it) come indicato nella semplice procedura sotto riportata.

Avviare il PC client (es. Outlook Express) tramite icona presente sul desktop (figura 1).


Fig. 1
Accedere al menu Strumenti/Tools e successivamente alla sezione Account come illustrato in figura 2.


Fig. 2
Posizionarsi sul tab Mail, successivamente cliccare sul tasto Aggiungi/Add ed infine selezionare la tipologia Mail, come illustrato in figura 3, per avviare la procedura guidata di creazione account di posta.


Fig. 3

Compilare il campo Display name con un valore a piacere (figura 4) e successivamente cliccare su Avanti/Next.


Fig. 4
Inserire il proprio indirizzo di posta elettronica 3 (39MSISDN@tre.it) o quello fornito dal provider esterno all’interno del campo Indizzo e-mail/E-mail address (figura 5) e successivamente cliccare su Avanti/Next.


Fig. 5

Configurare la schermata illustrata in figura 6 (in caso di configurazione account con protocollo POP3 ) o in figura 7 (in caso di configurazione account 3 o provider esterno con protocollo IMAP4).

N.B.
Se ti connetti ad Internet utilizzando un provider diverso da 3, dovrai impostare il server di posta in uscita (SMTP) indicando quello del provider Internet esterno (ad esempio smtp.tiscali.it).


Fig. 6


Fig. 7
Configurare i parametri di autenticazione inserendo il nome utente (solitamente il valore che precede il simbolo @ o “39Numero di telefono” per account 3) nel campo Account name ed il codice di accesso fornito dal provider esterno o il codice PIN originario della USIM per account 3 nel campo Password (figura 8) e successivamente cliccare su Avanti/Next.


Fig. 8
Terminare la procedura guidata di configurazione del nuovo account cliccando sul tasto Fine/Finish come illustrato in figura 9.


Fig. 9

Torna

2 thoughts on “Chiavetta internet Onda MH 602 – Software e Guida Installazione

  1. giovannini manuela ha detto:

    abito a roma ho una chiavetta onda modello mh 602hs non funziona più perchè si è sprogrammata che devo fare?

Lascia un commento

Top