Sei Qui
Home > Sistemi Operativi > Come Partizionare Disco su Windows 10

Come Partizionare Disco su Windows 10

Gli utenti in possesso di un PC con sistema operativo Windows 10, possono incontrare i soliti problemi riscontrati su altri sistemi operativi come ad esempio spazio su disco insufficiente, poco spazio libero in una partizione e tanto spazio in un’altra partizione, ecc… Altro problema comune è quello di creare più partizioni per la conservazione di dati diversi. Al fine di risolvere questi problemi, occorre utilizzare un programma professionale per partizionare il disco su Windows 10.

Come gestire dischi e partizioni in Windows 10?

Se vuoi avere i tuoi dati sempre al sicuro e in modo organizzato è importante trovare un programma semplice ed efficace per la gestione delle partizioni su Windows 10. Ma quando si tratta di gestire le partizioni, persone diverse possono avere idee diverse, ma le operazioni sono sempre le stesse:

Gestione disco è uno strumento integrato in Windows, che permette di creare / cancellare / ridimensionae / estendere partizioni. Ci sono molti utenti che scelgono questo software per gestire la propria partizione in quanto con questo strumento non bisogna scaricare alcun software di terze parti. Inoltre non vi sono limitazioni in questo strumento. Se però si vuole estendere una partizione con questo programma, la funzione è disponibile solo quando c’è spazio non allocato adiacente all’unità che si desidera espandere. Nella figura seguente viene evidenziato come il volume non può essere esteso a causa della mancanza di spazio non allocato accanto all’unità C. Questo può essere un grande limite.

Per superare questo (ed altri) limite conviene utilizzare un programma come Aomei Partition Assistant. Con esso è possibile gestire le partizioni in modo completo. Esso supporta Windows 10, Windows 8 / 8.1, Windows 7 / Vista e Windows XP, e supporta dischi di ogni tipo (UEFI / boot EFI, disco MBR, GPT con più di 2 TB). Con questo software è possibile estendere una qualsiasi partizione per aumentare lo spazio su disco insufficiente o unire partizioni per aggiungere lo spazio libero nella partizione che ha poco spazio. Non dovrai nemmeno preoccuparti del problema dello spazio adiacente se disponibile o meno

aomei-partition-assistant-standard[1]

Puoi scaricare Aomei Partition Assistant da QUESTO LINK.

Ecco tutte le operazioni che potrai fare sul tuo PC Windows 10 con Partition Assistant:

 

One thought on “Come Partizionare Disco su Windows 10

  1. Perchè non evidenziate, prima di scrivere di partiziioni, come PERICOLO che partizionare l’hd comporta la perdita per sempre della partizione di ripristino.
    Il sistema non trova più la suddetta partizione e quindi se uno non ha fatto la copia del SO è fottuto.

Lascia un commento

Top