Sei Qui
Home > Software & Apps > Convertitori > Come rimuovere la parte cantata da una canzone

Come rimuovere la parte cantata da una canzone

Siete dei cantanti in erba e vorreste le basi per le vostre canzoni preferite? Volete estrarre una versione strumentale degli mp3 che avete sul computer? Questo è possibile con un software semplice,leggero e gratuito come Audacity. Grazie a questo software potete agire sulle tracce audio in tanti modi diversi, eliminarne il rumore, i silenzi e infine potete equalizzarle e rimuovere la parte cantata.Partiamo dal presupposto che per avere un lavoro pulito e perfetto è meglio utilizzare software professionale.Vediamo comunque come fare.

Per cominciare scarica Audacity gratuitamente dal sito ufficiale  http://audacity.sourceforge.net/?lang=it
Procedi con l’installazione passo passo (è molto semplice e breve quindi non ci soffermeremo sui singoli passaggi). Scarica il plugin per la lettura e decodifica degli mp3 in Audacity: http://lame1.buanzo.com.ar/Lame_v3.99.3_for_Windows.exe e installa anche questo lasciando tutte le opzioni di default, compresa la cartella di destinazione. Una volta installato tutto apri Audacity dall’icona sul desktop o dal menu Start.

Avrai ora l’interfaccia di Audacity davanti. Dal menu “File” seleziona “Apri” e scegli la traccia audio di cui vuoi creare la base e conferma con un click su “Apri”. Dopo pochi secondi di caricamento (dipende dalla velocità del pc e dal peso della traccia) vedrai comparire il grafico della traccia audio diviso nei due canali Stereo. E’ proprio questo che andrai a fare adesso. Dovrai dividere i due canali stereo in due tracce mono. Per farlo basterà cliccare sul nome della traccia audio sulla sinistra del grafico (nelle vicinanze della X per chiudere la traccia, controllando l’immagine capirai meglio) e selezionare “Dividi Stereo in due Mono”.

img-filewin-Audacity

 

Fatto questo dovrai fare doppio click su uno qualsiasi dei due canali audio che hai appena separato e vedrai il grafico evidenziato. Adesso dovrai fare click sul menu “Effetti” e poi su “Inverti”. In questo modo il grafico della traccia verrà capovolto in maniera tale che le frequenze della voce si annullino a vicenda. Se cliccate quindi sul tasto Play dovreste sentire la traccia audio senza la parte cantata. Analogo effetto si può ottenere utilizzando l’effetto “Vocal Remover” dal menu effetti,anche senza dividere la traccia stereo.

Se invece vuoi delle basi musicali professionali, è possibile trovarle in rete a costi ridottissimi, parliamo di 2 euro a base, che valgono veramente la spesa. Consigliamo in tal caso di visitare l’archivio presente sul sito www.tuttokar.net

Lascia un commento

Top