Sei Qui
Home > Risorse Web > Fare Reset Assorbitore di Inchiostro EPSON

Fare Reset Assorbitore di Inchiostro EPSON

store_transportation_lock1Ogni volta che si procede con l’operazione dela pulizia delle testine con la nostra stampante Epson, la tinta in eccesso finisce all’interno dei cosiddetti “tamponi d’inchiostro interni alla stampante”. Questi tamponi ovviamente non hanno una capacità di assorbimento infinita e arriva prima o poi il momento che si riempono o sono quasi al punto di essere colmi. In realtà la stampante Epson non ha un sofisticato sistema che è in grado di vedere quando tali tamponi sono saturi, ma semplicemente possiede un contatore interno che dopo un tot di pulizie effettuate, “prevede” che i tamponi sono saturi e blocca tutto, presentando un messaggio di errore “livello tamponi quasi pieni” oppure:

Assorbitore di inchiostro in eccesso è pieno

Oltre a tale messaggio cominciano a lampeggiare tutti i led e viene indicato di recarsi presso un centro assistenza per sostituire i tamponi. Si tratta sicuramente di una “fregatura” perchè anche se la stampante è in ottimo stato, va mandata all’assistenza per cambiare i tamponi (che spesso sono buoni e ancora in grado di assorbire inchiostro) e poi procedere al reset.

Per molte stampanti è possibile fare il reset di questo contatore in modo semplice (su Youtube ci sono diversi video che mostrano come fare). Per chi però possiede una stampante EPSON purtroppo non c’è un modo manuale per resettare la stampante, l’unica soluzione (alternativa a quella di mandare in assistenza il tutto) è di utilizzare un software chiamato WIC Reset che abbiamo già recensito e analizzato nell’articolo: Come Resettare Stampante Epson

Il programma WIC Reset non solo resetta i livelli d’inchiostro ma anche il contatore tamponi di rifiuto inchiostro

Come funziona WIC Reset?

Innanzitutto Scarica WICReset dal sito ufficiale, poi avvia il programma. Esso per prima cosa identifica tutte le stampanti Epson installate sul computer e li elenca. Nella maggior parte dei casi è anche possibile capire se il software è compatibile con la stampante indicandolo accanto al nome della stampante stessa.

Nota: È necessario essere connessi a internet per fare un reset della stampante tramite questa utility!

Se la stampante è compatibile si può poi procedere con l’analisi del Waste Ink Counter (Contatore del tampone di inchiostro)  per ottenere il conteggio attuale e la percentuale in modo che potrai vedere quanto “pieno” è il contatore d’inchiostro dei tamponi.

Se vuoi resettare / ripristinare tale contatore della stampante dovrai inserire il codice di licenza di WIC RESET (acquistabile da questo link) e infine fare click sul pulsante “Reset“. In un secondo la stampante ritornerà come nuova!

NB: Se la tua stampante Epson non appare fra le stampanti compatibili con il programma, puoi comunque configurare il programma WIC RESET per vederla e procedere al suo reset. In questo video puoi vedere come fare tale aggiunta:

 

2 thoughts on “Fare Reset Assorbitore di Inchiostro EPSON

Lascia un commento

Top