Sei Qui
Home > Connessione Internet > Modem e Chiavette Internet > Proteggere Contenuto di una Chiavetta

Proteggere Contenuto di una Chiavetta

Gilisoft USB Stick Encryption è uno dei migliori programmi di protezione USB che ti aiuta a proteggere con password il contenuto e i dati presenti nella tua chiavetta USB, memory stick, pen drive, ecc… Le chiavette USB rappresentano il modo più diffuso per spostare i dati da un PC ad un altro e quindi costituiscono un rischio per la sicurezza e la privacy personale perchè possono essere facilmente persi o rubati. Una chiavetta USB sicura è quella protetta con password in quanto solo in questo modo puoi evitare che altri possano visualizzare e/o utilizzare i tuoi dati personali.

Con il programma Gili USB Stick Encryption il dispositivo sarà protetto da password e criptato da 256-bit AES. Per accedere nuovamente ai dati, basta eseguire un programmino “agent.exe” che verrà automaticamente creato nella tua chiavetta.

SCARICA USB STICK ENCRYPTION (versione demo, 1.4MB) | Registra

Una volta installato il programma, ecco l’interfaccia principale che vedrai:

Per creare un area sicura sulla chiavetta USB:

1 Scegli la chiavetta USB su cui vuoi creare un area sicura (in alto compare un menu a tendina)
2 Imposta la dimensione di quest’area sicura (in MB) usando il puntatore in basso
3 Clicca “Install” per creare l’area sicura.
4 Imposta username e password per l’accesso a quest’area.

creare area protetta su chiavetta usb

Nota: Prima di creare l’area protetta salva tutti i files presenti sulla chiave USB sul tuo PC!!

Per poter accedere a quest’area protetta creata:

1 Collega la chiavetta USB al computer e avvia il programma “agent.exe” che verrà creata nella chiavetta USB.

2 Inserisci la password dell’area protetta per accedere ai dati.

E’ tutto.

SCARICA USB STICK ENCRYPTION (versione demo, 1.4MB) | Registra

3 thoughts on “Proteggere Contenuto di una Chiavetta

  1. Ma se vado ad utilizzare la chiavetta su un altro PC riesco ad entrare nell’area protetta? O sono vincolato al PC su cui ho installato il programma?

Lascia un commento

Top